Ginnastica Tigullio | 4ª edizione 2017
39
page-template-default,page,page-id-39,edgt-core-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,vigor-ver-1.12, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.2,vc_responsive

Anche quest’anno dal 24 al 29 luglio 2017 Rapallo ha ospitato Il Polvere di Magnesio Festival giunto ormai alla sua 4ª edizione organizzato dalla Ginnastica Tigullio A.S.D.

Un’edizione speciale, sia per il nuovo format realizzato, sia per la presenza dell’oro Olimpico di Atene 2004 Igor Cassina che per la presenza di Carlotta Ferlito, volto di spicco di Mtv Ginnaste vite parallele e finalista ai Giochi Olimpici di Rio 2016.
Sei giorni tra Stelle della Ginnastica Artistica, Artisti e Musica.

Partiamo da quello che è il significato di Polvere Di Magnesio Festival:
una settimana di stage, svoltosi presso il palazzetto “Casa della Gioventù”, completamente allestito con attrezzatura Gymnova, usata nelle competizioni di alto livello, che ha visto impegnati 80 atleti appartenenti a società di tutta Italia.
Un’occasione unica per migliorarsi ed allenarsi sotto gli occhi attenti ed esperti del consolidato gruppo di coach Azzurri: IGOR CASSINA, GIULIA VOLPI, VERONICA SERVENTE, ARIANNA ROCCA, ALBERTO BUSNARI.

Coadiuvati dai tecnici della Ginnastica Tigullio e i tecnici delle società ospitate hanno fatto si che allenamenti, amicizia ma soprattutto tanti cuori battessero per la stessa passione rendendo cosi gli allenamenti costruttivi ma divertenti, perchè lo sport prima di tutto deve essere divertimento.

Da “Levante News” del 20 luglio 2017

Da “Radio Aldebaran” del 24 luglio 2017

Da “Il Secolo XIX” del 28 luglio 2017

Nella serata di venerdi 28 luglio gli atleti hanno avuto la possibilità di poter parlare e ripercorrere la storia di Igor Cassina, protagonista del libro “Igor Cassina. Il ginnasta venuto dallo spazio.” scritto da Ilaria Leccardi, giornalista professionista e autrice per eccelenza della ginnastica in Italia. Dal suo primo libro scritto nel 2009, “Polvere di Magnesio. Storie di ginnasti e ginnastica”, prende il nome l’evento.

Momenti magici per i nostri ginnasti ma anche per il folto pubblico che ha riempito Piazza della Chiappa, dove l’impeccabile Stefano Casagrande titolare di Eldòlz..,  ha creato la location perfetta per l’incontro dove per la prima volta l’oro Olimpico ha deciso di raccontarsi proprio in un libro.

Dagli inizi nella ginnastica, fino ai massimi successi internazionali: l’oro di Atene, le medaglie Mondiali ed Europee, l’invenzione del “Movimento Cassina” alla sbarra. Ginnasta, innovatore ma anche allenatore, insegnante, protagonista in televisione e maratoneta, sono i mille volti del campione che emergono. “Sono un ragazzo fortunato”, ha ripetuto spesso Igor. Fortunato ma soprattutto umile e capace di costruirsi la sua strada verso la felicità.

E proprio la Canzone di Jovanotti ‘Sono un ragazzo fortunato’ ha fatto da colonna sonora della serata, dove tutti abbiamo ripercorso grazie al video di presentazione il Suo esercizio d’Oro, che ci ha riportato a quel caldo agosto 2004, facendo riaffiorare brividi, commozione e come disse nella telecronaca Andrea Fusco:’ ‘Guardatelo ha un’aspetto umano, ma è un punto esclamativo pervaso da energia, venuto dallo spazio”.

Presente anche la Professoressa e Giudice Internazionale Maria Novella Pavesi.

Da “Radio Aldebaran” del 29 luglio 2017

Da “Il Secolo XIX” del 30 luglio 2017

IL GRAN FINALE

Sabato 29 luglio i nostri Campioni Azzurri sono saliti palco allestito sul lungomare di Rapallo, presentati dalla giornalista Ilaria Leccardi, per raccontarsi al pubblico presente.

Una serata finale come annunciato grandiosa, arrichita dalla presenza di Carlotta Ferlito l’ospite forse più attesa dai giovani ginnasti e non che al suo arrivo è stata completamente ‘assalita’ da ragazzine e ragazzini e a grande sorpresa Paolo Bucci ex azzurro oggi allenatore di Carlotta, e Tiziana Di Pilato sua moglie, ex azzurra anche lei oggi tecnico e coreografa del settore femminile di ginnastica artistica della Accademia Nazionale Milano e Docente di Acrobatica nella Scuola Professionale Italiana Danza (SPID).

La serata è iniziata con una piacevole chiacchierata che ha fatto da apripista allo show della compagnia ‘Liberi  Di… Physical Theatre’, che hanno offerto al pubblico la nuova versione di ‘Something…ironico, folle, spettacolare!’ creata per la tournée al New Victory Theatre di New York andata in cartellone dal 30 marzo al 16 aprile 2017.

Danza, circo ed espressività in uno show che oltrepassa i confini della performance acrobatica.

Già lo scorso anno i Liberi Di avevano catturato la scena e ammaliato le migliaia di persone presenti, regalando uno spettacolo unico.

Quest’anno il loro show si è annunciato altrettanto magico e capace di stupire…nonostante la pioggia, che non ha fermato questi grandi artisti che hanno portato a termine da veri professionisti quali sono lo show.

E come chiusura dell’evento ‘Polvere di Magnesio Festival 4ª edizione’, Alrambodj accompagnato dallo speaker e presentatore Andrea Carretti ha ricreato una vera e propria discoteca a due passi dal mare.

Sono stati quindi giorni indimenticabili, sia per la Città di Rapallo, diventato per una settimana il punto di riferimento della ginnastica artistica che ha avuto la fortuna di avere ospiti così importanti, sia per i giovani atleti accorsi e il grande pubblico presente.

Arrivederci al prossimo anno, come di consueto, con tante sorprese.

L’EVENTO UFFICIALE

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi